Chi siamo


UNICAA. 

Alta professionalità al servizio delle imprese agricole.

 

La capillarità sul territorio sposa la professionalità.

Dalla fusione del CAA SISA e del CAA CONFCOOPERATIVE è nato UNICAA. nella cui compagine sociale ha fatto recentemente il suo ingresso anche Feder.Agri, la Federazione agricola del Movimento Cristiano Lavoratori. Servizi avanzati e alta professionalità si sposano con una profonda conoscenza delle filiere agroalimentari e una diffusione capillare sul territorio. Con UNICAA, potrete contare anche sui nuovi servizi del vostro Centro di Assistenza Agricola: noi abbiamo seminato, a voi non resta che raccogliere.

 

Un’efficiente collaborazione.

Grazie a UNICAA si realizza una stretta collaborazione tra realtà organizzate che operano da tempo a supporto del mondo agricolo, ognuna di queste con la propria specificità e i propri punti di forza. L’integrazione ha dato vita a una rete nazionale di assistenza agricola con oltre 210 sportelli già operativi in tutta Italia e una rete di oltre 35.000 aziende condotte in forma singola o cooperativa. Su queste basi, UNICAA si pone l’obiettivo di raggiungere a breve  40.000 aziende e di offrire sempre nuovi ed evoluti servizi. 

 

Consulenza, contributi e altre opportunità.

Per conto delle aziende agricole, forestali e agroalimentari, il Centro di Assistenza Agricola svolge pratiche amministrative per l’accesso a contributi e altre opportunità di finanziamento della Politica Agricola Comune (Domanda Unica, PSR, gasolio ad accisa agevolata, ecc.). Queste attività sono svolte attraverso le convenzioni che UNICAA ha sottoscritto con tutti gli Organismi Pagatori italiani (AGEA, OPR Lombardia, AGREA, ARTEA, AVEPA, ARPEA) e altre Pubbliche Amministrazioni, come Regioni e Province. Non solo, UNICAA offre anche servizi di consulenza per la gestione aziendale – anagrafe zootecnica, direttiva nitrati, ecc. - e per la realizzazione di piani di sviluppo. In questo ambito, grazie a conoscenze tecniche e alta professionalità, UNICAA vuole diventare un vero e proprio punto di riferimento nel panorama dell’agricoltura italiana, per fornire agli imprenditori agricoli gli strumenti necessari a realizzare profitti, in un mercato agroalimentare sempre più difficile e competitivo.

 

Noi abbiamo seminato: a voi non resta che raccogliere.